Dalle uniformi della marina a Savile Row: Gieves & Hawkes

Testo e foto di Liz Seabrook

Week 40
DEFENSE

Varcare la soglia del no. 1 di Savile Row fa un certo effetto; base operativa di Gieves & Hawkes, questa vecchia casa a schiera all’interno da la sensazione di un enorme ed intimo camerino dove le mura ospitano le foto di celebrità che scrutano i clienti ed i manichini sono adornati di pregiatissime uniformi. É inconcepibile il fatto che nessuna altra company sia riuscita a mettere le mani sul numero 1 di una via di tale rilievo. Prima ancora che le due firme si unissero nel 1974, entrambe si occupavano di vestire gli alti ranghi del mondo reale e militare. Hawkes iniziò la sua attività specializzandosi in cappelli in velluto sotto l’egidia di George III, mentre Gieves proveniva dal mondo delle uniformi navali. Ancora oggi Gieves e Hawkes realizzano abiti da cerimonia per l’esercito Britannico assieme ad un discreto numero di altri Paesi.
Abbiamo incontrato Matthew Crocker, responsabile della divisione dedicata al mondo militare, per farci raccontare cinque pezzi del loro incredibile archivio.

Cappotto da Postiglione del 1920

Il cappotto in questione che stupisce per gli intricati dettagli era in ordinanza durante il mandato di Giorgio V negli anni ’20. Veniva indossato dai cocchieri durante la quotidiana Royal Procession al Royal Ascot. Il giromanica di questa giacca sono di particolare interesse dal momento che, diversamente dalla sartoria moderna, si stringono verso la parte alta lasciando più spazio verso le spalle. Questa costruzione permetteva a chi lo indossava di schioccare il cavallo senza rovinare la silhouette della giacca. Il pattern frontale viene ancora oggi indossato.

Giacca da Primo Ufficiale della Royal Navy

Intorno alla metà del diciannovesimo secolo, Gieves diventò il sarto preferito da cadetti ed ufficiali. Di proprietà personale di Lord Fraser, questa giacca da Primo Ufficiale della Royal Navy veniva realizzata esclusivamente durante i periodi di guerra per gli Ammiragli della Flotta – il più alto rango di ufficiale navale. In molte nazioni questo grado è riservato unicamente ai periodi di guerra ai più alti dignitari e per nomine cerimoniali ed è stato ritirato dalla NATO nel 1995.

1950s RAF Bondsman’s Master’s Coat

Realizzato da Gieves durante gli anni ’50, questo cappotto realizzato per il braccio destro del comandante della RAF apparteneva al Tenente Colonnello Albert Sims OBE. Gieves fu tra i primi fornitori della RAF quando venne creata nel 1918; il tessuto blu scuro che è poi diventato sinonimo della forza aerea Britannica venne acquistato a pochissimo da un deposto Zar Russo.

Giacca del BAD tour di Michael Jackson del 1988

Realizzata per il BAD tour di Michael Jackson del 1988, questa giacca di ispirazione militare è uno dei capi più significativi indossati dal Re del Pop. Modellata sulla base di un vecchio cappotto da consigliere di corte.

Uniforme da cerimonia della Guardia del Corpo di Sua Maestà

Hakwes ha vestito da cerimonia le Guardie del Corpo di Sua Maestà – la Honourable Corps of Gentlemen at Arms – dal 1913 e continua a vestirli per tutte le tipologie di cerimonie ufficiali.

NB. Gieves si pronuncia con la “g” dura, non come Jeeves il valletto.