Missoni FW2011 collection

Nonostante non sia nostra consuetudine parlare di firme di establishment c’è da dire che nelle ultime stagioni sembra ci sia stato una più diffusa attenzione alla ricerca, merito anche di nuove energie – Kim Jones su LV e Opening Ceremony per Kenzo – all’interno di alcune realtà da troppo tempo stantie.
Fa quindi piacere, e sembra doveroso da segnalare, quando alcune realtà di casa riescono a stupirci.
E’ il caso di Missoni, che nelle ultime due stagioni è riuscito a creare collezioni che mescolano dettagli tecnici con la tradizionale maglieria, da sempre elemento chiave del marchio.
Supera con votazione al di sopra della sufficienza anche la linea di footwear che, oltre alla collaborazione con Converse, propone delle interessanti variazioni sul tema desert boot.